ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Torna in Olanda, la deputata minacciata di morte dagli estremisti islamici

Lettura in corso:

Torna in Olanda, la deputata minacciata di morte dagli estremisti islamici

Dimensioni di testo Aa Aa

Torna a casa, la deputata olandese che aveva lasciato Amsterdamper sfuggire a ripetute minaccie di morte da parte di estremisti islamici.Ayaan Hirsi Ali, di origine somala, ha lavorato al film del regista Theo Van Gogh, il regista assassinato per mano di un estremista islamico. Il filmdenuncia la violenza sulle donne nella società islamica. Hirsi Ali, minacciata a sua volta, si era rifugiata due mesi negli Stati Uniti.Theo Van Gogh ha perso la vita il 2 novembre scorso, assassinato in mezzo ad una strada di Amsterdam, per mano di un attivista di origine marocchina.Il suo film, dal titolo “Sottomissione” è stato ricavato da un libro scritto dalla deputata olandese. Nata a Mogadiscio da una famiglia ultraortodossa, Hirsi Ali ha chiesto da tempo asilo i Olanda, dove si è esposta criticando apertamente l’islam. Ha dichiarato che la cultura islamica è retrograda rispetto ai valori occidentali e denunciato come perverso l’insegnamento di maometto.