ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Due milioni di pellegrini attesi in Arabia Saudita per l'Hadj

Lettura in corso:

Due milioni di pellegrini attesi in Arabia Saudita per l'Hadj

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 50.000 poliziotti si occuperanno da domani, di controllare le centinaia di migliaia di musulmani attesi per l’annuale pellegrinaggio in occasione delle festività dell’Hadj. Da giorni in migliaia confluiscono verso quello che resta il luogo più sacro per ogni musulmano, per un viaggio che ogni credente di tale Fede deve compiere almeno una volta nella vita. I pellegrini seguono un vero e proprio programma che culmina, domani, con l’ascesa al monte Arafat vicino alla città. Da venerdì, e per tre giorni, i credenti si recheranno nella valle di Mina dove lapideranno tre stele che rappresentano Satana, il maligno. È uno degli eventi più temuti dalle forze di sicurezza. L’anno scorso in un gigantesco movimento della folla, morirono 251 persone schiacchiate dalla marea umana. Ma non è solo il fervore religioso ad inquietare la autorità saudite. Il paese è da mesi scosso da attentati terroristici e Ryad teme che le festivitâ religiose possano offrire l’occasione per nuovi attacchi.