ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dibattito al Parlamento europeo sulla sicurezza dei prodotti chimici

Lettura in corso:

Dibattito al Parlamento europeo sulla sicurezza dei prodotti chimici

Dimensioni di testo Aa Aa

Siete sicuri di quello che comprate? E’ il grido di battaglia di alcuni ecologisti che si sono dati appuntamento martedí a Bruxelles davanti all’europarlamento.

La manifestazione del WWF ha preceduto il dibattito di mercoledí sul cosidetto progetto Reach. La commissione europea ha proposto di testare 30 000 sostanze chimiche, contenute in prodotti di uso quotidiano, dal dentifricio agli spray per la casa. Sarà compito delle imprese dimostrare che le sostanze non sono tossiche. Tuttavia secondo l’industria chimica, soprattuttutto tedesca, il progetto è troppo caro e porterà ad una perdita di competitività. Secondo uno studio del parlamento europeo, controllare le sostanze chimiche e farle registrare porterà ad una perdita del 3% del prodotto interno lordo europeo.