ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Airbus lancia l'A380, il più grande aereo di linea della storia

Lettura in corso:

Airbus lancia l'A380, il più grande aereo di linea della storia

Dimensioni di testo Aa Aa

Inizia oggi una nuova era dell’aviazione civile con la presentazione dell’A380. Il superjumbo progettato e costruito dal consorzio europeo Airbus è il primo aereo commerciale interamente a due piani. Una rivoluzione che mira a spodestare il mitico 747 della Boeing.

Con i suoi 70 metri di lunghezza, 24 di altezza e 80 di apertura alare, l’A380 sarà un vero e proprio transatlantico dei cieli: a seconda della versione potrà offrire camere singole, docce, bar, ristoranti, palestra e forse anche un casinò. Le singole compagnie decideranno gli allestimenti e il numero di posti che potranno variare da 555 a 840. Stamani il primo prototipo sarà svelato a Tolosa davanti a cinquemila persone. Tra queste il presidente francese Chirac, al cancelliere tedesco Schroeder, il premier britannico Blair e il capo del governo spagnolo Zapatero, cioè i leader dei quattro paesi azionisti di Airbus. “Il successo commerciale è incredibile – ha spiegato il presidente di Airbus Noel Forgeard – Abbiamo già ricevuto ordini per 139 velivoli, un vero record”. Lanciato ufficialmente nel 2000 il progetto ha richiesto un investimento di 10 miliardi euro cresciuto in corso d’opera del 14%. Per ammortizzare questa somma Airbus deve vendere 250 aerei obiettivo che prevede di raggiungere alla fine del 2008. Il primo volo commerciale è previsto fra un anno e mezzo. A marzo cominceranno i test.