ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ritenuto colpevole l'aguzzino del carcere di Abu Ghaib.


mondo

Ritenuto colpevole l'aguzzino del carcere di Abu Ghaib.

Giudizio esemplare per le torture al carcere iracheno di Abu Ghraib.Il soldato Charles Graner è stato giudicato colpevole di tutti i capi d’imputazione a suo carico tranne uno. Il verdetto della giuria per i dieci reati contestati è stato pronunciato dopo poche ore di Camera di Consiglio. Graner, che rischia una condanna a oltre 17 anni di carcere, era considerato una sorta di capobanda del gruppo di militari protagonisti degli abusi su detenuti iracheni divenuti di pubblico dominio, quasi un anno fa, quando cominciarono a circolare foto di torture e di umiliazioni sessuali e materiali.

In tribunale Graner ha optato per il silenzio e ha scelto di non deporre. L’imputato all’epoca dei fatti era fidanzato con la soltatessa Lynndie England, divenuta l’emblema delle torture nel carcere e che recentemente lo ha reso padre. La giovane sarà giudicata per gli stessi reati tra cui cospirazione, aggressione, maltrattamenti, cospirazione, sempre dalla corte marzile a Fort Hood in Texsas.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

La sonda Huygens invia sulla Terra i "suoni" di Titano