ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Mahmud Abbas giura come presidente: "Pronti ad applicare la Road map"


mondo

Mahmud Abbas giura come presidente: "Pronti ad applicare la Road map"

Mahmud Abbas ha giurato e si è insediato come nuovo presidente dell’Autorità Nazionale Palestinese. La cerimonia si è svolta stamani nella Muqata, sede dell’Anp a Ramallah, in Cisgiordania. Il successore di Yasser Arafat assume il suo incarico in virtù di elezioni democratiche che, il 9 gennaio scorso, l’hanno consacrato con oltre il 62 per cento dei consensi.“Siamo due popoli destinati a vivere fianco a fianco e a condividere questa terra – ha detto il neo presidente rivolgendosi a Israele. Non c‘è alternativa alla pace – ha aggiunto – se non nell’occupazione e nel conflitto. I palestinesi ribadiscono che rispetteranno tutti gli impegni previsti nella road map – ha detto ancora Abbas -, ma chiediamo che anche le altre parti interessate lo facciano.

Cominciamo a discutere subito dello statuto permanente della Palestina per mettere fine definitivamente a questo storico conflitto”.Il neopresidente ha ricordato le rivendicazioni del popolo palestinese sulla base delle quali è stato eletto: sovranità all’interno dei confini anteriori al 1967, capitale a Gerusalemme e rientro dei profughi.Nato in Galilea 69 anni fa, Abbas, conosciuto anche col nome di battaglia di Abu Mazen, è un intellettuale, laureato in legge, che ha dedicato la sua vita alla politica in favore del popolo palestinese. E l’ha fatto sempre da moderato, da uomo del dialogo e non della lotta armata.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Ritenuto colpevole l'aguzzino del carcere di Abu Ghaib.