ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maltempo: vittime nel Regno Unito e negli Usa. Rintracciato un peschereccio

Lettura in corso:

Maltempo: vittime nel Regno Unito e negli Usa. Rintracciato un peschereccio

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato localizzato da un aereo militare britannico il peschereccio spagnolo sorpreso dalle tempeste che continuano a imperversare nel nord della Gran Bretagna e dell’Irlanda. Le 19 persone a bordo starebbero bene.Il Cibelis, con equipaggio spagnolo e portoghese, aveva lanciato l’sos ieri, quando si trovava a 200 chilometri circa dalle isole Ebridi, a ovest della Scozia, poi erano stati persi i contatti, e la Raf aveva deciso di inviare un aereo, stamattina, per pattugliare la zona.Resterebbe quindi fermo a tre morti, per ora, il bilancio dell’ondata di maltempo di queste ore, anche se alcune fonti parlano di una quarta vittima.I tre erano tutti alla guida di un mezzo: un camionista a Londonderry, in Irlanda del Nord, precipitato da un ponte per il vento, e, in due punti diversi della Scozia, un automobilista e il conducente di un furgone, entrambi in incidenti con dei camion.

Decine di migliaia di persone sono rimaste senza energia elettrica.Il maltempo flagella anche l’ovest degli Stati Uniti: nello stato dello Utah il fiume Santa Clara, straripato per le piogge eccezionali degli scorsi giorni, ha trascinato con sé case, ponti, alberi.Particolarmente colpita è la California, dove nelle ultime 72 ore si sono contati una ventina di morti, mentre le squadre di socccorso continuano a scavare nella montagna di fango che lunedì ha sommerso la cittadina di La Conchita, a nord-ovest di Los Angeles. Sinora sono state estratte almeno sei vittime accertate, ma una decina di persone sono date per disperse.Dall’inizio dell’anno in California le precipitazioni hanno superato i 40 centimetri, un record in questa zona dal clima solitamente secco.