ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festa grande per la fine del conflitto sudanese.

Lettura in corso:

Festa grande per la fine del conflitto sudanese.

Dimensioni di testo Aa Aa

Nello stato piu’ grande dell’ Africa, dopo 21 anni di guerra ininterrotta ierigoverno del nord e ‘ribelli’ del sud hanno firmato la pace. La gioia è incontenibile. Presentata a lungo come una guerra quasi esclusivamente interconfessionale, scoppia nel 1983 quando l’allora presidente introdusse la Sharia, la legge islamica. Nel sud del Paese, a maggioranza cristiana, comincia a organizzarsi la ribellione.

L’intesa è stata firmata nello stadio di Nairobi, in Kenia, tra il vicepresidente sudanese Ali Osman Taha e il capo dei ribelli John Garang. Presenti numerosi capi di Stato e di governo africani e rappresentanti della comunità internazionale. In ventuno anni di guerra civile, ci sono stati circa due milioni e mezzo di morti e oltre quattro milioni di profughi.Resta però ancora un neo, pacificare la regione orientale del Darfur.