ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tsunami: nuovo video sulla tragedia

Lettura in corso:

Tsunami: nuovo video sulla tragedia

Dimensioni di testo Aa Aa

Immagini indimenticabili queste del 26 dicembre quando il maremoto si è abbattutto in tutta la sua violenza sul sudest asiatico. A testimoniarlo questo nuovo video. Il bilancio, ancora provvisorio, è salito a 156 mila morti .

Numerosi occidentali, residenti sul posto o turisti di piu’ di 50 paesi tra cui 20 stati europei, hanno perso la vita. Sono 20 le vittime italiane e 338 i dispersi ufficiali. Si scava ancora per recuperare i corpi ma il pensiero principale è la ricostruzione : l’Indonesia, il paese piu’ colpito con 104 mila vittime e piu’ di 15 mila dispersi, cerca di rimettersi in piedi, poco a poco. I governi dell’intero pianeta si sono lanciati in una gara di solidarietà mai vista prima per aiutare i superstiti. Aiuti che superano i tre miliardi e mezzodi euro. Per il momento non è scoppiata nessuna epidemia. Le autorità si concentrano a fornire acqua potabile e campagne di vaccinazioni per evitare ulteriori vittime. Durante la conferenza internazionale di Giakarta sono stati promessi aiuti per la ricostruzione e la creazione di un sistema di allarme in tutto l’oceano indiano. I paesi donatori si incontreranno martedi’ prossimo a Ginevra per concretizzare le promesse.