ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Palestinesi domenica alle urne per scegliere il successore di Yasser Arafat

Lettura in corso:

Palestinesi domenica alle urne per scegliere il successore di Yasser Arafat

Dimensioni di testo Aa Aa

Domani i palestinesi voteranno per il nuovo presidente e Mohammud Abbas, il candidato di al-Fatah, ampiamente favorito nei sondaggi, ha concluso la sua campagna con un bagno di folla a Ramallah.

E’ stata l’ultima tappa di un complesso cammino che ha visto il moderato Abbas accreditarsi presso le fazioni più radicali, ma anche promettere la riconferma del premier Qorei e l’avvio immediato di negoziati con Israele. Mentre nei seggi si vanno definendo le ultime formalità, il responsabile degli osservatori internazionali, l’ex presidente Usa e premio Nobel per la pace Jimmy Carter, incontrando il presidente israeliano Katzav ha auspicato un voto leale e senza violenza, come avvenuto nel 1996. In effetti anche i gruppi armati come Hamas o le Brigate dei Martiri di al-Aqsa paiono aver scelto una sorta di attesa, ma la tensione resta alta. Ieri la polizia israeliana ha arrestato e poi rilasciato Mustapha Barghuti, candidato pacifista alle presidenziali, per essersi recato sulla spianata delle Moschee a Gerusalemme, dove avrebbe fatto campagna elettorale in luoghi pubblici.