ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Onu, 6 miliardi di dollari per le vittime del maremoto in Asia

Lettura in corso:

Onu, 6 miliardi di dollari per le vittime del maremoto in Asia

Dimensioni di testo Aa Aa

Kofi Annan prosegue il suo giro nelle zone devastate dallo tsunami del 26 dicembre. Dopo Banda Aceh, è arrivato nello Sri lanka, secondo paese più colpito, con più di 30.000 morti. Più di mezzo milione di persone vive nei campi per rifugiati allestiti dagli aiuti internazionali. Qualcuno con classi scolastiche, acqua corrente e bagni.

Dal versante degli aiuti si tocca la cifra record di sei miliardi di dollari. Denaro finora promesso da stati, organizzazioni e cittadini, ma che rimane da concretizzare. Kofi Annan ha fatto appello a mantenere la parola data. Parallelamente il G7 riunito a Londra ha annunciato ieri una moratoria sul debito estero dei paesi colpiti. Ogni giorno vengono alla luce immagini amatoriali se possibile ancora più drammatiche di quelle gia viste. Girate due ore dopo l’inondazione in una città dello Sri Lanka mostrano anche le vittime dell’onda, che possono essere state migliaia.