ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tasso di disoccupazione stabile in Eurolandia

Lettura in corso:

Tasso di disoccupazione stabile in Eurolandia

Dimensioni di testo Aa Aa

Su base mensile si conferma fermo all’8,9% anche nel mese di novembre 2004,senza alcuna variazione rispetto ai mesi di settembre e ottobre.

Lo rende noto Eurostat, l’ufficio di statistica dell’ Unione Europea, ricordando che nel novembre dello scorso anno il dato era stato del 9.1% . Sono stati dieci i Paesi che, nell’ultimo anno, hanno registrato un incremento della disoccupazione e dodici quelli che invece hanno visto un calo. I paesi con il piu’ alto tasso di disoccupazione sono Polonia, Slovacchia e Grecia. Quelli con il livello piu’ basso sono: Irlanda, Lussemburgo, Austria. L’Italia risulta tra i paesi con la piu’ alta disoccupazione giovanile, al quarto posto dopo Polonia Slovacchia e Grecia. Sempre secondo le stime dell’Eurostat sono 12,6 milioni il numero delle persone senza lavoro in Eurolandia e piu’ di 19,1 milioni nell’intera Ue.