ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: manifestazione dei coloni di fronte a Knesset

Lettura in corso:

Israele: manifestazione dei coloni di fronte a Knesset

Dimensioni di testo Aa Aa

Vuole essere una manifestazione a oltranza quella iniziata oggi di fronte alla Knesset di Gerusalemme.

Convocata dalle organizzazioni che riuniscono i coloni, la protesta vuole sventare il piano di ritiro da Gaza. I dimostranti erano in maggioranza adolescenti, ma gli organizzatori hanno preannunciato di voler dare l’assedio al parlamento per almeno dieci giorni.L’opposizione è anche fisica, sempre stamattina si sono registrati scontri tra i coloni e i militari che hanno demolito i prefabbricati di un avamposto illegale vicino a Nablus in Cisgiordania. Un agente della guardia di frontiera e’ rimasto contuso, dieci dimostranti sono stati fermati per accertamenti. Il piano del premier Sharon, che prevede lo smantellamento delle colonie della striscia di Gaza e di quattro insediamenti della Cisgiordania, osteggiato dai coloni, è stato approvato dalla Knesset a ottobre, ma non in modo indolore. Sharon ha dovuto formare un governo di unità nazionale con i laburisti, senza che l’alleanza gli garantisca peraltro una maggioranza solida in parlamento. Nuovo motivo di inquietudine è costituito dall’esercito che potrebbe rifiutarsi di obbedire agli ordini per il ritiro da Gaza.