ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via la borsa dei gas dell'effetto serra

Lettura in corso:

Al via la borsa dei gas dell'effetto serra

Dimensioni di testo Aa Aa

Quanto costa inquinare nell’Unione Europea? Sarà la borsa a deciderlo. Si è aperto ufficialmente il primo gennaio, il mercato delle quote di inquinamento, un sistema messo a punto dalla commissione europea. L’obiettivo: rispettare gli impegni presi con il protocollo di Kyoto. Si spera di ridurre dell’8% le emissioni dei gas responsabili dell’effetto serra nel periodo tra il 2008 e il 2012, rispetto ai livelli registrati nel 1990. Se superano determinati limiti prefissati, le aziende piú inquinanti potranno acquistare delle quote da aziende piú verdi. Si compra dunque il diritto di inquinare. Ogni quota è pari ad una tonnellata di anidride carbonica, attualmente vale circa 8 euro e mezzo. Si ritiene che la borsa dei gas genererà un volume d’affari di circa 50 miliardi di euro nei prossimi due anni.

Si potrà anche decidere di investire in filtri ed impianti meno inquinanti, in quel caso l’azienda potrà vendere a sua volta le quote di gas che non ha prodotto.