ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Raggiunta con gli elicotteri Banda Aceh

Lettura in corso:

Raggiunta con gli elicotteri Banda Aceh

Dimensioni di testo Aa Aa

Banda Aceh, il capoluogo della provincia Aceh, una delle più devastate dell’Indonesia, è stata raggiunta dagli elicotteri americani.

A sette giorni dal maremoto, in queste zone solo adesso l’acqua comincia a defluire, scoprendo in tutto il suo orrore lo scenario di morte e distruzione. Tra macerie e detriti affiorano corpi. A centinaia. Le squadre di soccorso non sanno da dove cominciare. Gli stessi marine coinvolti nelle missioni affermanano di non aver mai visto tanto orrore. La provincia di Aceh è inacessibile via terra, ponti e strade sono impraticabili. Provvidenziale è stato l’arrivo della portaerei statunitense Abramo Lincoln, ormeggiata al largo di Giakarta, dalla quale decollano gli elicotteri. Iniziate anche le operazioni di evacuazione dei profughi. Sulle alture della regione i superstiti fanno cenno con mani e stracci ai velivoli che sorvolano la zona. Ma non sempre gli elicotteri possono atterrare. Nella provincia di Aceh, si stima che i morti si aggirino intorno ai 50, 80 mila.