ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tsunami: arrivate in Italia le prime salme

Lettura in corso:

Tsunami: arrivate in Italia le prime salme

Dimensioni di testo Aa Aa

Nella notte, all’aeroporto di Ciampino, sono giunte le prime tre salme degli italiani morti nel sud est asiatico a causa dello tsunami.

Ad attenderle c’erano alcuni parenti di due delle vittime e il ministro degli italiani nel mondo Mirko Tremaglia. Che parlando della “tragedia immensa” che ha colpito quest’area del mondo e della scomparsa di numerosi connazionali, ha affermato di ritenere “giusto che in Italia ci sia una giornata di lutto nazionale”. Al momento sono 14 le vittime italiane accertate, circa settecento i dispersi, sulla sorte dei quali, nella maggiorparte dei casi, resta ormai poco da sperare.