ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ecatombe nel sud est-asiatico, terromoto e maremoti fanno migliaia di vittime

Lettura in corso:

Ecatombe nel sud est-asiatico, terromoto e maremoti fanno migliaia di vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Una potente scossa sismica che ha avuto epicentro al largo dell’isola indonesiana di Sumatra, nell’Oceano Indiano, ha causato una serie di maremoti che secondo un ultimo bilancio hanno fatto oltre 6000 vittime.

I paesi colpiti sono lo Sri Lanka, l’India, l’Indonesia, la Thailandia, Malaysia, il Myanmar e le Maldive. I sismologi parlano di una magnitudo di 8,9 gradi della scala Richter e hanno catalogato questo come il quinto terremoto più intenso dal 1900. La conseguenza sono state una serie di onde anomale, chiamate anche Tsunami, alte anche oltre dieci metri che hanno investito improvvisamente le isole e le zone costiere.