ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: 13 morti e 30 uomini in fin di vita trovati su un'imbarcazione

Lettura in corso:

Spagna: 13 morti e 30 uomini in fin di vita trovati su un'imbarcazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Tredici morti, trenta i sopravvissuti alcuni dei quali versano in gravissime condizioni. È il bilancio dell’ennesimo dramma dell’immigrazione clandestina. Tutti si trovavano a bordo di un battello intercettato dalla Guardia Civil a qualche miglia da Fuerteventura, nelle isole Canarie. Le temperature gelide molto probabilmente la causa della morte per ipotermia.

Un politico locale si chiede come possano mettersi in viaggio con temperature così basse e in condizioni disumane. “Sanno che vanno incontro alla morte, noi dal canto nostro, aggiunge, non abbiamo sufficienti mezzi per fermarli”.

Si stima che l’imbarcazione fosse in balia del mare da almeno tre giorni, non se ne conosce ancora la provenienza. Un altro battello, con a bordo sempre clandestini, è stato segnalato in zona. Ogni anno migliaia di Africani tentano la sorte, cercano di raggiungere le Canarie o la Spagna. Almeno 4000 sono morti dal 1997 a oggi.