ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: Yushenko vincitore nel duello televisivo con Yanukovich

Lettura in corso:

Ucraina: Yushenko vincitore nel duello televisivo con Yanukovich

Dimensioni di testo Aa Aa

Non tutti i Viktor in Ucraina hanno il piglio del vincitore. Viktor Yushenko e Viktor Yanukovich si sono scontrati nell’unico faccia a faccia televisivo in vista della ripetizione, domenica prossima, del ballottaggio delle presidenziali. Ma, secondo molti analisti, mentre Yushenko ha mostrato di essere certo di vincere, Yanukovich, ormai abbandonato dal principale sostenitore, il presidente uscente Leonid Kuchma, è sembrato altrettanto sicuro di perdere la consultazione. Scatenando in qualche caso anche l’ilarità dei telespettatori.

“Questo Yanukovich è una barzelletta – commenta un avventore che ha seguito il dibattito in un bar nel centro di Kiev – Si è comportato come uno scolaretto. Yuschenko invece parla come un vero statista. È intelligente e articola i suoi argomenti. Io sostengo lui”. Ma naturalmente c‘è ancora chi trova buone ragioni per sostenere il primo ministro. Come Vlada, una studentessa che preferisce che Kiev continui a essere più vicina a Mosca che a Bruxelles o a Washington.Lo stesso Yanukovich però ha dato l’impressione di prevedere la propria sconfitta, quando ha ammonito l’avversario che sarà il presidente solo di una parte dell’Ucraina, quella filooccidentale. E alle accuse del leader dell’opposizione che ricordava i brogli che hanno spinto la Corte suprema ad annullare il ballottaggio del 21 novembre, il candidato filorusso ha risposto conciliante lanciando appelli all’unità e alla collaborazione nel futuro governo.