ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romania: Eugen Bejinariu nuovo primo ministro a interim

Lettura in corso:

Romania: Eugen Bejinariu nuovo primo ministro a interim

Dimensioni di testo Aa Aa

Eugen Bejinariu, segretario generale del governo social-democratico, è il nuovo premier a interim romeno. Lo ha nominato il presidente Traian Basescu nel giorno del suo insediamento come capo dello stato. È il primo atto politico del nuovo presidente della Repubblica che stamane ha reso omaggio agli eroi della rivoluzione scoprendo un monumento alle vittime della rivolta popolare del dicembre del 1989, la rivolta che portò alla caduta del regime di Ceacescu.

Bejinariu succede ad Adrian Nastase, il primo ministro socialdemocratico sconfitto da Basescu nel ballottaggio per le presidenziali. Nastase si è dimesso per assumere la presidenza della Camera dei deputati. La nomina di Bejinariu non è definitiva. Il nuovo premier dovrà garantire solo l’ordinaria amministrazione in attesa che Basescu individui il capo dell’esecutivo. Per fare la scelta migliore si è rinchiuso nel suo ufficio di Palazzo Cotroceni, residenza ufficiale del capo dello stato, dove stamane è stato celebrato il passaggio di consegne con Ion Iliescu, il presidente uscente che ha guidato il paese nei 15 anni successivi alla caduta del regime comunista. Si è fatto da parte alla scadenza del terzo mandato.