ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, passa alla Duma la restrittiva legge anti-terrorismo

Lettura in corso:

Russia, passa alla Duma la restrittiva legge anti-terrorismo

Dimensioni di testo Aa Aa

La Duma ha approvato in prima lettura a stragrande maggioranza la nuova legge anti-terrorismo voluta dal presidente russo Putin dopo il massacro della scuola di Beslan. La misura, che dovrà essere esaminata ancora due volte, prevede un regime d’eccezione in caso di “minaccia terrorista” che potrà essere decretato per 60 giorni consecutivi.

Se la norma entrerà in vigore, su una parte o su tutto il territorio russo potranno essere limitati alcuni diritti come manifestare o spostarsi liberamente. Saranno inoltre rinforzati i controlli d’identità. Ai giornalisti potrà essere vietato l’accesso alle zone nelle quali è in corso un’operazione anti-terrorismo. Inoltre i media dovranno comunicare solo le informazioni “specificate dai responsabili dell’operazione”. Una commissione federale, diretta dal primo ministro, sarà creata per coordinare le azioni di esercito, polizia e servizi segreti.