ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna: multe da 155 euro per chi alza il gomito a fine anno

Lettura in corso:

Gran Bretagna: multe da 155 euro per chi alza il gomito a fine anno

Dimensioni di testo Aa Aa

Feste, bevute e ..risse. In Gran Bretagna sono all’ordine del giorno: per questo, in vista delle festività di fine anno, le autorità hanno irrigidito le misure contro il cosiddetto “binge drinking”, letteralmente “bere incontrollato”: consite nel buttare giú un bicchiere dietro l’altro con l’esplicito obiettivo di ubriacarsi.

Fino al 3 gennaio in Inghilterra e nel Galles chi mostrerà i sintomi dell’eccesso d’alcol sarà punito con multe da 115 euro, oltre 40 in piú rispetto a quelle abituali. Il ministero degli interni ha minacciato di chiudere per 24 ore gli esercizi sorpresi a vendere bevande alcoliche a minori. L’estate scorsa i controlli in 30.500 locali avevano rivelato infrazioni nel 45% dei casi. Problemi che non rigurdano soltanto il sesso maschile: il fenomeno del binge drinking è in aumento tra le giovanissime. La corsa alla sbornia sfiora ormai il 30% delle ragazze britanniche. A livello europeo i maggiori bevitori tra i teen-agers sono i finlandesi, seguiti dagli svedesi. I britannici arrivano terzi.