ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mistero sul rapimento di un italiano in Iraq: forse è già morto

Lettura in corso:

Mistero sul rapimento di un italiano in Iraq: forse è già morto

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è apprensione per la sorte di un italiano sequestrato in Iraq dove si trovava per conto di una organizzazione non governativa inglese. Il sequestro sarebbe avvenuto nelle ore in cui il presidente del consiglio Berlusconi era in visita ufficiale a Washington. Il rapito si chiama Salvatore Santoro, ha 52 anni, è originario di Pomigliano d’ Arco (Napoli), ma da oltre 40 anni risiede in Gran Bretagna.Dalla nota della Farnesina con cui è stata fornita una ricostruzione del fatto non puó escludersi che l’uomo sia stato ucciso. Secondo il Ministero degli Esteri, infatti, pare che un gruppo terroristico abbia prelevato a Ramadi un fotografo locale, cui sarebbe stato mostrato il corpo di un uomo e un passaporto intestato a Salvatore Santoro. La sua presenza in Iraq non era stata mai comunicata al Ministero degli Esteri.