ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, Salvatore Santoro è stato molto probabilmente ucciso

Lettura in corso:

Iraq, Salvatore Santoro è stato molto probabilmente ucciso

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo un fotoreporter iracheno l’italiano Salvatore Santoro, originario della provincia di Napoli, sarebbe stato assassinato a un posto di blocco degli insorti che aveva tentato di sfondare.

Più tardi nella giornata Al Jazeera ha diffuso un filmato nel quale il “Movimento islamico dei Mujaeddin dell’Iraq” rivendica l’uccisione di Salvatore Santoro, definito un “seguace degli americani”. La convivente inglese di Santoro, un cinquantaduenne che viveva a Londra da quarant’anni, ha detto di averlo riconosciuto in un video, che Euronews ha deciso di non mandare in onda. Nelle immagini si vede un uomo seduto in mezzo a due guerriglieri che sembra già morto a causa di una innaturale immobilità. La donna, che aveva parlato con lui domenica scorsa, ha detto che Santoro si era recato in Iraq per aiutare i bambini, senza precisare altro. In delle immagini girate un anno fa dalla televisione pubblica austriaca l’italiano era stato ripreso casualmente mentre distribuiva caramelle e pezzi di pane a orfani di Bagdad.