ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romania: alle presidenziali perfetta parità tra i due candidati

Lettura in corso:

Romania: alle presidenziali perfetta parità tra i due candidati

Dimensioni di testo Aa Aa

Chiusi i seggi in Romania, dove oggi si è votato per il secondo turno delle presidenziali. I sondaggi indicano un testa a testa tra il premier socialdemocratico Adrian Nastase, nelle immagini, e il suo sfidante del centro-destra, il sindaco di Bucarest Traian Basescu.

Lo scarto tra i due candidati è pressoché nullo. Secondo un aggiornamento dei sondaggio realizzati all’uscita dei seggi, il primo ministro uscente e il candidato dell’opposizione Basescu sono in virtuale parità. Una vittoria assegnata per una manciata di voti rischia di creare non pochi problemi nel paese. Il ventotto novembre l’opposizione di centro-destra contestò i risultati del primo turno, denunciando irregolarità. Piuttosto bassa l’affluenza. Un’ora prima della chiusura dei seggi aveva votato il 53% dei 18 milioni di aventi diritto. Il presidente della repubblica che uscirà dalle urne sarà probabilmente quello che porterà la Romania nell’Unione Europea. L’adesione è prevista per il 2007.