ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles vieta il matrimonio tra due gruppi portoghesi

Lettura in corso:

Bruxelles vieta il matrimonio tra due gruppi portoghesi

Dimensioni di testo Aa Aa

No alla fusione tra il gruppo Energia di Portogallo, Edp, e il gruppo Gas di Portogallo. La commissione europea ha posto il veto all’operazione. Anche l’Eni avrebbe dovuto partecipare, acquisendo insieme alla società elettrica portoghese, la compagnia del gas. La fusione era stata preparata dall’ex premier portoghese Barroso, che ora, diventato presidente della commissione, si è astenuto dal dibattito nell’esecutivo.

E’ la prima volta in tre anni che Bruxelles vieta un matrimonio tra imprese. Secondo la neo commissaria alla concorrenza Neelie Kroes l’operazione tra i due gruppi avrebbe portato ad una concentrazione tale da ridurre gli effetti della liberalizzazione nei mercati del gas e dell’energia. I rimedi proposti da Edp ed Eni non hanno soddisfatto i requisiti per la concorrenza- ha detto. Il conseguente aumento dei prezzi per gli industriali e i privati cittadini avrebbe portato ad una perdita di competitività dell’economia portoghese. Si tratta della prima decisione presa della neo commissaria, criticata al momento dell’investitura per i suoi legami con alcuni grandi gruppi industriali. Anche il suo predecessore Mario Monti si era detto contrario a questa operazione.