ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Francia dei produttori di vino in piazza.

Lettura in corso:

La Francia dei produttori di vino in piazza.

Dimensioni di testo Aa Aa

Da bordeaux, a Avignone, passando per le capitali del grand cru francese migliaia di manifestanti hanno reclamato misure governative per difendere la produzione dell’esagono, insidiata dalla concorrenza mondiale e dalla diminuzione dei consumi in Francia.

A dare una mano in questo senso, accusano i produttori, anche alcune campagne pubblicitarie che demonizzano il consumo di vino. “Ci giochiamo il futuro. Il vino non si vende più, ci sono imposte fisse che non riusciamo più a pagare. È un momento decisivo, se va avanti così, l’anno prossimo non ci saremo più”. Il settore del vino in Francia, portante per l’economia, impiega oltre 75 mila persone, ha visto nell’ultimo anno una caduta delle esportazioni pari all 3,4 %. A luglio, il governo ha lanciato un piano di sostegno per l’industria, promettendo stanziamenti per promuovere il vino all’estero e innovare la tecnologia per la produzione.