ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arabia Saudita: commando fa irruzione nel consolato americano

Lettura in corso:

Arabia Saudita: commando fa irruzione nel consolato americano

Dimensioni di testo Aa Aa

Un commando armato ha fatto irruzione questa mattina nel consolato degli Stati Uniti a Gedda, in Arabia Saudita, tenendo in ostaggio per due ore 18 persone. L’assalto, dopo l’intervento delle forze d‘élite dell’esercito saudita,si è concluso con l’uccisione di tre terroristi, la cattura di altri due e la liberazione di tutti gli ostaggi. Due di questi sono rimasti feriti.Il commando prima di entrare nella struttura ha ucciso quattro poliziotti sauditi. Non ci sono invece vittime americane. Secondo fonti presenti sul posto al momento dell’attacco i terroristi avevano cercato di lanciare contro il consolato un automezzo carico d’esplosivo. Subito sono intervenuti circa duecento uomini delle forze di sicurezza saudite che hanno prima circondato l’area e poi dato l’assalto alla sede diplomatica. Per un po’ si sono sentiti degli intensi scambi di colpi di arma da fuoco, cessati dopo circa un’ora.Per precauzione le altre sedi diplomatiche americane di Dahran e Ryad sono state momentaneamente chiuse.Negli ultimi diciotto mesi in Arabia Saudita sono state uccise in attentati 170 persone, molte delle quali provenienti da paesi europei o dagli Stati Uniti.