ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Commenti forti dei socialisti europei al referendum francese

Lettura in corso:

Commenti forti dei socialisti europei al referendum francese

Dimensioni di testo Aa Aa

A Bruxelles reazioni contrastanti, anche dure, alla consultazione transalpina nelle fila dei socialisti europei. Secondo il socialdemocratico tedesco Jo Leinen questo referendum è qualcosa di estremamente pericoloso. “La costituzione continentale non dovrebbe essere sfruttata per lotte interne o di corrente. È un progetto comune di 25 nazioni. Una grossa responsabilità. Che vada a buon fine è nell’interesse di tutti”.

Dello stesso tenore le dichiarazioni dell’ulivista italiano Nicola Zingaretti: “Se proprio dovessi fare delle critiche alla costituzione direi che è stata troppo timida nel rafforzare gli strumenti europei. Credo che il rifiuto di questa costituzione provocherebbe un disastro tale, un rallentamento tale del processo di unificazione che verrebbe colpita la coesione sociale del nostro continente”. Il socialista spagnolo Martinez Martinez va oltre, criticando alcuni punti di vista dei socialisti transalpini: “Questo testo non va letto con i paraocchi ideologici, va raffrontato alla realtà. Si tratta di un passo in avanti non di un balzo all’indietro”.