ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ferrovie: Hong Kong entra nel regno Unito

Lettura in corso:

Ferrovie: Hong Kong entra nel regno Unito

Dimensioni di testo Aa Aa

La MTR, Mass Transit Rail Corporation, è un’azienda pubblica di Hong Kong, con il vanto di un tasso di puntualità al 99%. Ora, ha confezionato un accordo con GNER, un operatore inter-city, per lanciare insieme l’offensiva al mercato ferroviario britannico, a partire dal sud-est. Sarà lanciata un’offerta per coprire in franchising la regione di Kent, e poi, se tutto andrà bene, si procederà allo stesso modo per coprire anche Thameslink, Silverlink e tutto il sud-ovest. L’operazione iniziale consiste nella fornitura di servizi ferroviari tradizionali puntando a migliorare l’efficienza e la puntualità, ma anche a gestire collegamenti ad alta velocità atraverso il nuovo link, che aprirà nel 2007, per il tunnel della Manica. Ma la concorrenza è serrata: a quel mercato mirano anche FirstGroup, la danese DSB e una joint venture tra Go-Ahead e Keolis.