ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La regina Elisabetta presenta nuove misure anti-terrorismo in Gran Bretagna

Lettura in corso:

La regina Elisabetta presenta nuove misure anti-terrorismo in Gran Bretagna

Dimensioni di testo Aa Aa

La lotta al terrorismo sarà la principale priorità del governo britannico nel prossimo anno secondo quanto ha annunciato la regina Elisabetta II nel tradizionale discorso davanti alla camera dei Lord, un discorso che riassume il programma del premier Tony Blair. Anche la Gran Bretagna, avrà la sua FBI. 5000 agenti lavoreranno nella nuova agenzia specializzata nella lotta al crimine organizzato: “Il mio governo riconosce che viviamo in un’epoca di incerta generalizzata – ha affermato la sovrana- con la crescente minaccia del terrorismo e del crimine organizzato. Il parlamento dovrà varare provvedimenti per garantire maggiore sicurezza ai cittadini”

Tra gli altri progetti in vista, l’introduzione di una carta di identità nazionale, ma al vaglio ci sarebbero anche misure anti-terrorismo piú controverse come l’uso di intercettazioni telefoniche come prove in tribunale e processi senza giuria per sospetti terroristi.