ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Olanda, 29 arresti per un campo filo-kurdo

Lettura in corso:

Olanda, 29 arresti per un campo filo-kurdo

Dimensioni di testo Aa Aa

La polizia olandese ha arrestato 38 persone sospettate di stare preparando degli attentati da compiere in Turchia. Dei fermati ventinove si trovavano all’interno del Parco nazionale di Liempde, dove secondo l’accusa avrebbero fatto sorgere un campo di addestramento.

Secondo un portavoce della procura nazionale antiterrorismo, gli arrestati avrebbero ricevuto un addestramento per “prepararsi alla lotta armata del PKK in Turchia”. Il PKK, il partito dei lavoratori del Kurdistan, dopo aver condotto una trentennale guerriglia nel sud-est della Turchia, l’anno scorso dopo aver rinnegato l’obiettivo del separatismo, si era sciolto dando vita dapprima al Kadek e poi al Kongra-Gel. Quest’ultimo gruppo ha anche messo fine alla tregua unilaterale proclamata nel novantanove.