ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allarme diossina nel nord-Europa

Lettura in corso:

Allarme diossina nel nord-Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Allarme diossina nei Paesi Bassi e in Germania: oltre 140 aziende agricole sono state chiuse a scopo precauzionale dopo il rinvenimento di tracce di disossina nel latte prodotto in due di esse.

Gli animali sarebbero stati nutriti con un prodotto a base di bucce di patate che a detta dello stesso ministro dell’agricoltura olandese risulta contaminato dalla sostanza cancerogena. Il prodotto è di fabbricazione canadese. Tre le aziende agricole chiuse in Germania, le altre nei Paesi Bassi. La presenza della diossina è stata riscontrata già la scorsa settimana dalle autorità sanitarie olandesi, che hanno bloccato la vendita del prodotto. All’origine l’utilizzo di un’argilla contaminata, utilizzata per la cernita delle patate.