ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni Usa: i candidati si lanciano nello sprint finale

Lettura in corso:

Elezioni Usa: i candidati si lanciano nello sprint finale

Dimensioni di testo Aa Aa

Dati testa a testa anche dagli ultimi sondaggi, Bush e Kerry si sono lanciati nello sprint finale prima dell’election day. Ultime ore di campagna elettorale al cardiopalma per Bush, che visita diversistati. Dopo l’Ohio, ancora una puntata in Wisconsin, Iowa, Nuovo Messico e Texas. Dove trascorrerà la notte nel suo ranch di Crawford.

In Ohio, dove per ottimizzare il tempo ha tenuto il comizio nello stesso aeroporto, il presidente uscente ha fatto l’occhiolino ai democratici: “Se vi professate democratici e credete che il vostro partito abbia assunto posizioni di estrema sinistra, nel corso dell’anno, vi chiedo di votare me. Le ultime ore di campagna elettorale non sono meno stressanti per Kerry, che dopo la Florida come Bush si reca in altri tre stati, dove l’esito del voto è ancora incerto. Da Orlando ha ricordato: “Ci stiamo battendo fino alla fine, lo dico a voi cittadini di Orlano e lo dico a tutti i cittadini della Florida: questo è il momento di scegliere, ciascuno deve assumersi le proprie responsabilità, e gli occhi di tutto il mondo sono puntati su di noi”. E mentre alcuni seggi elettorali sono già aperti, Ralph Nader, il candidato indipendente, continua a fare la sua corsa solitaria, ma rispetto a 4 anni fa stavolta non ha alcuna speranza non ha alcuna speranza di influenzare l’esito del voto.