ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roma si prepara ad accogliere i leader dell'Ue per la firma della Costituzione

Lettura in corso:

Roma si prepara ad accogliere i leader dell'Ue per la firma della Costituzione

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ una Roma blindata quella che si appresta ad accogliere i venticinque capi di Stato europei per la firma della prima Magna Charta dell’Unione.Il palcoscenico sarà offerto da un Campidoglio tirato a lucido per l’occasione. La firma avverrà nella Sala degli Orazi e Curiazi, la stessa dove 47 anni fa – il 25 marzo del 1957 – nacque la Comunità europea.Qui una lapide ricorda la firma dei trattati istitutivi della CEE e qui, il 29 ottobre, ne verrà scoperta una seconda a memoria di questa storica firma.Per l’evento sono attesi i venticinque leader dell’Unione europea e i rappresentanti dei paesi candidati ad entrare in Europa: Turchia, Romania, Bulgaria e Croazia.

Rafforzate al massimo le misure di sicurezza: oltre cinquemila gli agenti impegnati nel pattugliamento delle strade del centro storico di Roma, che saranno off limits per tutta la mattina. Chiuso anche lo spazio aereo sula capitale. Otto gli ospedali coinvolti in caso di necessità.Già in serata per gli invitati che saranno a Roma è prevista un’anticipazione artistica con un concerto al teatro dell’Opera.