ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Forbes stile la classifica dei ricchi defunti: Elvis il primo

Lettura in corso:

Forbes stile la classifica dei ricchi defunti: Elvis il primo

Dimensioni di testo Aa Aa

Anche da morto, Elvis Presley è una miniera d’oro: come tanti, d’altra parte, solo che lui lo è di più. Secondo la rivista Forbes, spetta infatti a lui il primato del defunto che lo scorso anno ha guadagnato di più. Il re del rock, morto 27 anni fa, l’anno scorso ha guadagnato 31 milioni di euro, grazie ai turisti che visitano la sua casa di Graceland, ai souvenir e soprattutto ai diritti d’autore.

Al secondo posto, con 27 milioni di euro guadagnati l’anno scorso, Charles Shulz, il creatore di Snoopy, Charlie Brown e la rompiscatole Mafalda. E Tolkien completa l’ipotetico podio dei geni che arricchiscono gli eredi: 18 milioni di euro, l’anno scorso, per l’autore del “Signore degli anelli” Seguono John Lennon, Geisel, Marilyn Monroe e james Dean, e poi, pari merito, Tupac Shakur e Frank Sinatra. La new entry nella lista è Freddy Mercury.