ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Via il dollaro da Cuba: Fidel Castro proibisce la valuta americana

Lettura in corso:

Via il dollaro da Cuba: Fidel Castro proibisce la valuta americana

Dimensioni di testo Aa Aa

Cuba dice basta ai dollari. La valuta americana, che da almeno 10 anni domina il mercato dell’isola caraibica, non avrà piú corso libero dal 6 novembre. E’ stato lo stesso presidente Fidel Castro a comunicarlo, nella sua prima apparizione in tv dopo la caduta di Santa Clara e l’intervento a un ginocchio.“Il dollaro non circolerà piú – ha detto il lider maximo – per fare i nostri acquisti utilizzeremo il nostro peso convertibile, che è una valuta affidabile. Tutto è predisposto per assicurare la stabilità economica”.L’iniziativa risponde – secondo l’Avana – all’inasprimento delle sanzioni statunitensi nei confronti di Cuba. Ma consentirà anche al governo di Fidel Castro, disperatamente a corto di liquidità, di fare il pieno di valuta pregiata. Già dall’anno scorso, le imprese dell’isola erano state obbligate a commercializzare in pesos e non piú in dollari.