ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'atomica iraniana preoccupa l'Europa

Lettura in corso:

L'atomica iraniana preoccupa l'Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Il programma nucleare iraniano continua a preoccupare l’Europa. A distanza di un anno dal loro avvio sono ripresi a Vienna i colloqui sul tema tra Francia, Gran Bretagna e Germania da una parte, l’Iran dall’altra.

I rappresentanti dei tre paesi europei hanno proposto a Teheran la fornitura di tecnologia nucleare civile, compreso un reattore ad acqua leggera, in cambio della rinuncia da parte della Repubblica islamica a ogni esperimento atomico. Compromesso difficile a giudicare dai pochi passi avanti compiuti negli ultimi 12 mesi. Ma l’Agenzia internazionale per l’energia atomica non è disposta ad aspettare all’infinito. Il 25 novembre prossimo dovrà decidere se inviare o meno il dossier sull’Iran al Consiglio di sicurezza dell’Onu. Sanzioni in vista per Teheran.