ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone, venti e piogge torrenziali causano morti e dispersi

Lettura in corso:

Giappone, venti e piogge torrenziali causano morti e dispersi

Dimensioni di testo Aa Aa

L’eccezionale ondata di maltempo che si è abbattuta sul Giappone ha causato almeno 21 vittime e 25 dispersi, secondo un bilancio provvisorio. Venti che hanno raggiunto i 240 chilometri orari uniti alla fitta pioggia torrenziale hanno trasformato città e campagne in una vera apocalisse.

Sulle isole di Shikoku e di Honsu, numerosi gli incidenti stradali a causa del maltempo che hanno costretto i soccorritori a continui interventi. Dopo aver colpito la zona di Osaka, dovrebbe raggiungere Tokyo nella nottata per poi finire la sua corsa nell’Oceano Pacifico. Dalle prefetture locali giungono notizie di case sul litorale distrutte da onde gigantesche alte più di 12 metri, di altre investite da colate di fango, di alberi abbattuti e canali in piena. Secondo gli esperti l’anomala stagione in corso sarebbe dovuta ad un innalzamento della temperatura della superficie dell’Oceano Pacifico combinata alle persistenti basse pressioni nell’intera regione superiori alla media stagionale.