ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Continua per Ford la crisi anche se i conti sono positivi

Lettura in corso:

Continua per Ford la crisi anche se i conti sono positivi

Dimensioni di testo Aa Aa

Anche per Ford, secondo costruttore automobilistico nord americano, la crisi del settore pesa inesorabilmente sui conti trimestrali. Il gigante di Detroit continua a perdere quote di mercato negli Stati Uniti dove le vendite sono in calo a settembre di oltre l’8%, ma salva i conti trimestrali grazie agli artifici contabili..Le cifre parlano chiaro: le perodte complessive di Ford nel settore dell’auto superano il mezzo miliardo di euro, un dato che comprende un deficit di circa 350 milioni solo per quanto concerne il mercato americano. Piu modesto, invece, il segno negativo fatto registrare in Europa dove lo scorso anno un’ampia ristrutturazione ha quasi azzerato la produzione.Un dato quest’ultimo che non tiene conto della chisura dello stabilemento Jaguar di Coventry in Gran Bretagna che significa il licenziamento di oltre mille dipendenti.