ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Commissione Barroso. Compromesso all'orizzonte con l'Europarlamento

Lettura in corso:

Commissione Barroso. Compromesso all'orizzonte con l'Europarlamento

Dimensioni di testo Aa Aa

La Commissione Barroso si prepara alla prova del nove.Dopodomani il presidente designato incontrerà i capigruppo dell’Europarlamento.Giovedi 27 ottobre gli eurodeputati si riuniranno in seduta plenaria per decidere se dare il via libera al nuovo esecutivo. Appuntamenti decisivi per evitare che il caso Buttiglione sfoci in una crisi istituzionale.Le dichiarazioni del commissario designato alla giustizia agli affari interni e alla libertà sul tema dell’ omosessualità e della famiglia avevano suscitato le proteste della sinistra e dei liberali ma gli incontri avuti nelle ultime ore da Barroso con il capogruppo socialista Schultz e con gli altri leader dei gruppi rappresentati a Strasburgo sembrano aprire la strada ad una soluzione di compromesso.

Per Schultz “Barroso sta lavorando per una soluzione costruttiva”.Ma sui particolari di questa soluzione la portavoce del presidente designato preferisce per il momento mantenere il riserbo. “Barroso non intende fare commenti su singoli commissari ne su eventuali cambiamenti e soluzioni alternative”. Quello che pero’ appare ormai certo è che la soluzione piu radicale, l’esclusione di Buttiglione, non viene piu presa in considerazione. Neanche il suo dirottamento ad un altra direzione generale sempra realistico. Allo stesso tempo l’impegno solenne a vegliare sull’operato dei commissari e sul rispetto dei diversi orientamenti sessuali dei cittadini europei che Barroso potrebbe prendere a Strasburgo rischia di non accontentare neanche i settori piu moderati dell’opposizione.Piu facile che a Buttiglione venga tolto il portafoglio della lotta alla discriminazione e parte delle funzioni riguardanti la giustizia.