ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Coca Cola e Ue piu vicine dopo il si del marchio alle misure proconcorrenza

Lettura in corso:

Coca Cola e Ue piu vicine dopo il si del marchio alle misure proconcorrenza

Dimensioni di testo Aa Aa

Coca Cola si. Ma anche le altre bevande concorrenti hanno diritto a un po di spazio.La multinazionale americana accusata di concorrenza sleale dalla Commissione europea ha raccolto almeno in parte gli inviti di Bruxelles impegnandosi a rivedere la propria strategia commerciale.

Il compromesso annunciato oggi dal commissario Mario Monti dovrà adesso venire vagliato da tutte le parti interessate e nel caso potrebbe venire arricchito da una serie di proposte aggiuntive. I consumatori in fututo avranno piu possibilità di scelta e non saranno piu costretti a scegliere i prodotti Coca Cola solo perchè sono gli unici ad essere offerti. “Gli accordi con i vertici Antitrust – ha spiegato Monti – prevedono tra l’altro l’abolizione degli accordi di esclusiva, l’eliminazione degli sconti premio offerti ai commercianti sulla base degli ordinativi e il permesso per i rivenditori di usare almeno il 20% dei frigoriferi forniti da Coca Cola per conservare prodotti di altre marche”. La grande distribuzione temeva che un eventuale provvedimento per limitare il peso di Coca cola potesse provocare un calo dei guadagni.Ogni decisione definitiva in proposito dovrà comunque venire presa dalla nuova Commissione Barroso.